metti un pesce con delle idee bislacche…

ecco, sei nella rete con lui

Archive for settembre 2012

Quantificazione di un confine…

Posted by pedjolo su 2 settembre 2012

Sì, certo, come se nulla fosse! Tornare a scrivere qualcosa, dopo così tanto tempo, e non doversi giustificare…. In effetti, è ciò che potrei fare.

Ne sono successe tante. Ma di fatto, poi, se ci penso, valutando bene, considerando tutto, il mondo gira ancora nel medesimo verso; i fiori sbocciano e vivono l’effimero attimo di colore che a loro è riservato da sempre; gli anni trascorrono; la notte e il giorno non consentono di capire chi insegua chi. Insomma, tutto come prima. O quasi.

Ciò che ha stravolto la mia vita recente ha poco interesse per i più, direi quasi niente. Ecco, quello è il mio target: giungere all’aver metabolizzato tutto quello che ho visto e provato. Farlo mio, riuscire a percepirne le dimensioni, i confini, in modo da poterlo sorvegliare e, pian piano, addomesticare a piacimento – moderatamente sadico – del sottoscritto.

Ciò che forse accadrà e che risulta essere utile al fine di comprendere perché scriva di questo sul mio blog, è l’ipotetico cambiamento che potrebbe interessare questo spazio. Quando, nell’aprile del 2006, nacque Tuttoblog (nostalgia nostalgia canaglia), non avrei mai pensato di trasformarlo, un giorno, in un raccoglitore di scritti, di produzioni personali, di parole smielate o incazzate a seconda dell’umore. Questo perché, erroneamente, credevo non fosse il mio obiettivo. Avevo torto marcio.

Ho comprato un armadio dove riporre tutti i miei sogni, perché il proverbiale cassetto ha iniziato a starmi stretto da tempo. Il guaio è che, spesso, molto spesso, queste ambizioni fuoriescono, tanto ingombrante è la loro presenza, cadendo in terra, intrecciandosi e mischiandosi… E tutto appare come un misto di desideri sbiaditi, difficili da decodificare.

Tra questi, ce n’è uno che silenziosamente è sempre rimasto in disparte, puro e nitidissimo. La volontà non tanto di scrivere, quanto di cimentarmi con la scrittura, capire se e fin dove possa osare.

Forse, approfittando di tutto questo continuo divenire e con in mente l’idea di voler cercare uno spazio solo mio, ho l’occasione di liberare un angolo di armadio…

Annunci

Posted in riflessioni, voltapagina | 2 Comments »