metti un pesce con delle idee bislacche…

ecco, sei nella rete con lui

Pollica.

Posted by pedjolo su 7 settembre 2010

Angelo Vassallo è stato ucciso. Da chi, per adesso, non si sa; o meglio, si può solo sospettare.
Ma importa realmente? Era, per prima cosa, una persona. E quando ammazzi una persona, l'hai ammazzata. Punto. Sei un assassino, una bestia, il resto non conta. Anzi, conta per gli altri, tutti gli altri. Che ti guardano inerme e vogliono giustizia "in tuo nome". Fandonie! La giustizia serve a noi e basta. Si tratta di un dato oggettivo, non può essere utile a chi è già stato "giustiziato". Quanta sadica ironia si cela dietro alle parole, frutto di ponderazione umana.

Angelo Vassallo era sindaco di Pollica, un comune in provincia di Salerno.
Sulla sua pagina istituzionale, a distanza di oltre 24 ore dai nove colpi di arma da fuoco che hanno posto la parola fine alla sua esistenza, si può trovare ancora tutto intatto il suo profilo e la sua attività.
Si era opposto alla camorra, alla cementificazione selvaggia della battigia, ai favoritismi strangolatori. Ed è stato freddato.

Propongo di scrivere a sindaco@comune.pollica.sa.it .
Non lasciamo soli gli ennesimi che potrebbero esserlo.

"Quello che è accaduto mi getta nello sconforto, ma non voglio darla vinta a quella catena che ha commissionato e commesso questo omicidio; è il momento di non piegarsi alle volontà di chi usa la forza, la ritorsione, i ricatti. Adesso più di ieri.
Alla famiglia penso non si possa dare niente di più che il rispettoso silenzio e, ancora una volta, la percezione di un senso di colpa e di evidente responsabilità che attanaglia una nazione intera, non solo le sue istituzioni.
Avete tutta la mia sincera e rabbiosamente indignata solidarietà
".

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: