metti un pesce con delle idee bislacche…

ecco, sei nella rete con lui

Sicura mente.

Posted by pedjolo su 9 gennaio 2010

Cercare sicurezza è, da tempi lontani, una prerogativa per l’uomo e per gran parte del mondo animale. Mettere sè stessi e i propri cari in condizioni di tranquillità, di agio, di benessere è lo sforzo quotidiano che, più o meno marcatamente, ognuno compie.

Ma quale significato ha la parola sicurezza? Cosa intendiamo?
Sicurezza stradale?
Sicurezza sul lavoro?
Sicurezza tra le mura domestiche?

Wikipedia alla voce sicurezza, riporta il significato etimologico del termine: senza preoccupazione. L’assenza di preoccupazioni, coincide con la presenza di uno stato di sicurezza.
Non credo sia vero; quella che oggi ricerchiamo con apparente foga e che ci ostiniamo a definire sicurezza, è qualcos’altro.

Oggi (edizione delle 12.00) ho visto, al TG3, un servizio dedicato ai body scanner. Nuovi ed efficienti apparecchi in grado di spogliare virtualmente una persona, al passaggio al gate aeroportuale.

I body scanner sono utili, perché prevengono attentati, scovando per tempo i malintenzionati.
Nel servizio del tg, Andrea Ascani Orsini, direttore ricerca e sviluppo della società Gilardoni (produttrice di apparecchiature simili) ha parlato di rischi per la salute derivanti dall’esposizione ai raggi X dei body scanner. "Riteniamo siano sicuri", ha detto. Giuro! Ha usato il verbo ritenere (ipotesi) alla prima persona plurale (dando un senso di deresponsabilizzazione quindi).

L’installazione dei body scanner è ritenuta necessaria dal governo italiano che ne ha disposto l’utilizzo a Roma e a Malpensa.
Sorvolando su qualsiasi riflessione meramente politica o politicizzata, il punto è che affermazioni e pubblcizzazioni false, a me non fanno stare più sicuro. Mi fanno soltanto montare una gran rabbia perché l’informazione è schiava degli interessi generali e di ciò che determinati soggetti devono far passare.

Annunci

3 Risposte to “Sicura mente.”

  1. paol84 said

    E cosa vuoi che dicano? Quando dicono che sono completamente sicuri o che sono dannosi mentono. Quell’Orsini ha lasciato la sua opinione senza sbilanciarsi. Se ti dicono che sono sicuri tu ti fideresti? Io ne dubito. Secondo me è stato onesto. Sempre grande! E auguri di buon anno, se non te li avevo ancora fatti.

  2. pedjolo said

    Bé no, non mi fiderei. Ma oggi, affermare che una cosa è "ritenuta" in un certo modo, equivale a dichiararne l’assoluta inaffidabilità! ahinoi!
    auguri a te Paolo!

  3. UnderCaos said

    forse certezza?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: