metti un pesce con delle idee bislacche…

ecco, sei nella rete con lui

Pechino 2008 / parte prima

Posted by pedjolo su 6 dicembre 2007

Mao, Yang, Li, Gao.
No, non sono versi senza senso. Sono 4 nomi, 4 persone.

PECHINO 2008

Mao Hengfeng , perseguitata dalle autorità cinesi da quasi 10 anni per non aver rispettato le norme sulla pianificazione familiare;
Yang Chunlin , attivista per i diritti umani, arrestato il 6 luglio 2007 per aver promosso una petizione indirizzata alle autorità, dal titolo “Vogliamo i diritti umani, non le Olimpiadi”, e da allora detenuto in isolamento;
Li Heping , noto avvocato di Pechino, aggredito e minacciato a causa della sua attività professionale in difesa di vittime di violazioni dei diritti umani;
Gao Zhisheng , avvocato di Pechino, scomparso il 22 settembre 2007; aveva inviato una lettera al Congresso degli Stati Uniti per denunciare il deterioramento della situazione dei diritti umani nel suo paese.

Firmate subito gli appelli online a questo indirizzo (si trovano sulla sinistra, scritti in blu).
Con Amnesty International.

Annunci

4 Risposte to “Pechino 2008 / parte prima”

  1. Paniko23 said

    Composto atomico? Mi ricorda tanto..
    Ti dò qualche dritta per il prossimo post: Andreotti, Berlusconi, Bossi, Prodi e Corona. Ecco un altro modo per creare il nucleare…

  2. pedjolo said

    Eh Eh! Però se li bombardassimo perderebbe ogni significato quella utopia di vederli pagare per le stronzate commesse….
    Comunque, sei geniale: il riferimento atomico non l’avevo proprio preso in considerazione…forse il mio inconscio è dotato di superfantasia e io nemmeno lo so! 😉

  3. scusa l’ignoranza: cosa sono le norme per la pianificazione familiare?

  4. pedjolo said

    Suppongo si tratti del limite, imposto dallo Stato alle singole coppie, sul numero di figli che è possibile avere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: