metti un pesce con delle idee bislacche…

ecco, sei nella rete con lui

Grazie signor Biagi.

Posted by pedjolo su 6 novembre 2007

enzo_biagi
<<Buonasera,

scusate se sono un po’ commosso e, magari, si vede.

C’è stato qualche inconveniente tecnico

e l’intervallo è durato cinque anni>>.

Enzo Biagi,
1° puntata di RT – Rotocalco Televisivo
,
22 aprile 2007
Annunci

9 Risposte to “Grazie signor Biagi.”

  1. SaR said

    E’ venuta a mancare un BRAVA persona…altri con lui non lo sono stati. Ciao.

  2. Il giornalismo italiano è un po’ come il cinema italiano, i giganti scompaiono e non vengono rimpiazzati. Ciao
    CorraVec

  3. Paniko23 said

    Mi spiace moltissimo. E ancora una volta ho trovato l’occasione per dire “Berlusconi sei una testa di cazzo”.
    saluto..

  4. paol84 said

    Ricordiamo questo grande personaggio della storia del giornalismo,che si batteva per l’indipendenza dei giornali, ma che purtroppo questo suo desiderio non si è ancora realizzato. Troppi giornali sono di parte, troppi quotidiani, che scrivono quotidianamente contro i loro avversari politici. Libero, Il Giornale, l’Unità, il manifesto: o siete imparziali o chiudete i battenti.

  5. mah. non riesco a non pensare a chi sta festeggiando…

  6. redbiker said

    Sì, un grande cronista del nostro secolo, mai in ginocchio davanti ai potenti. Ciao.

  7. xsusiex said

    era un grande.

  8. iNessuno said

    Un grande uomo, un grande giornalista…

  9. elenamaria said

    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: