metti un pesce con delle idee bislacche…

ecco, sei nella rete con lui

La merda della politica

Posted by pedjolo su 13 marzo 2007

Con un titolo ad effetto, pubblico al volo questo post.

Tra poco, l’Università degli Studi di Firenze vivrà due giorni di fervore e partecipazione politica che vanno sotto il nome di elezioni universitarie. Ecco, al di là di tutto quello che si possa dire su promesse, schieramenti politici, chi ha ragione e chi no, propaganda corretta e politicamente scorretta, ci tengo a sottolineare una cosa. Scandalosa.

Sarò, ahimé, rappresentante di lista. E sarò, ahimé, rappresentante di lista per gli Studenti di Sinistra. Oramai ho preso un impegno e, rispettoso di questo, lo porterò avanti nelle due giornate. Ma mai come adesso, o almeno da un po’ di tempo, mi sono sentito (paradossalmente con quanto ho da fare) equidistante da tutti gli schieramenti politici.

"Possibile?!" mi sono domandato. Sì, possibile. Anzi, difficile sarebbe stato il contrario. Ieri sera ho ricevuto le "direttive" per come si devono correttamente comportare i rappresentanti di lista durante i due giorni elettorali, e di seguito cito testualmente alcune parti che mi hanno colpito per la loro assurda, infantile, vergognosa ed insensata, natura:

<<[…]non si verifichino episodi che danneggino gli Studenti di Sinistra>>; quindi episodi che danneggino altre liste sono ben accetti?

<<[…] chi perde la testa commette spesso errori […]con sommo gaudio dei nostri avversari. Cercate piuttosto di far innervosire gli esponenti delle altre liste: a questo scopo, durante le elezioni tutto è permesso>>; ah ecco, questa è la risposta alla domanda precedente!

<<[…]dopo le 13 di martedì non può essere esposto alcun nuovo elemento di propaganda[…], NEPPURE negli spazi appositamente adibiti alle elezioni.[…] è allo stesso modo vietato staccare materiale elettorale che è stato affisso dalle altre liste nei propri spazi>>; considerando che il maiuscolo del NEPPURE fa parte del testo, deduco che questi signori prevedano che, oltre agli spazi regolari, sia normale trovare affissioni in spazi non adibiti (infatti, cvd, basta girare una qualsiasi via di Firenze), e anche affissioni "estranee" sul proprio spazio.

<<Se gli episodi sono particolarmente gravi o si ripetono nel tempo, minacciate di chiamare la digos>>; bel discorso! casomai se l’episodio è grave e/o ripetuto, CHIAMATE la Digos e non limitatevi a dirlo semplicemente.

<<Questi fogli[…] non devono per nessun motivo arrivare in mano nemica altrimenti tutto sarà perduto, i numeri di telefono verranno intenzionalmente intasati e voi rimarrete isolati dal mondo, soli come cani…>>; sì, il delirio della demenza senile precoce…..mavvaffanculo va’!!!

Ieri sera ho parlato con uno dei "capi" di questo gruppo di studenti, cercando di fargli capire quanto fossi deluso e profondamente contrario alla loro programmazione di "attacchinaggio", un modo carino per non dire AFFISSIONISMO ABUSIVO! Mi è stato detto che <<nella politica, la coerenza, a volte la devi lasciare da parte, specialmente quando mancano due notti alle elezioni>>. Quando gli ho chiesto <<Dove sta scritta questa regola?>>, il filosofo politico salvatore della patria ha fatto spallucce ed è andato a prendersi una pizza.

Forse, il signor Giorgio Gaber, gli avrebbe risposto così, citando una delle proprie creature musicali:

[…]
Una curiosa sensazione
che rassomiglia un po’ a un esame
di cui non senti la paura
ma una dolcissima emozione,

e poi la gente per la strada
li vedi tutti più educati
sembrano anche un po’ più buoni

ed è più bella anche la scuola
quando ci sono le elezioni. 
[…]
un senso d’ordine e di pulizia.
Democrazia!

 

Giorgio Gaber, "Le elezioni" 1992

Annunci

Una Risposta to “La merda della politica”

  1. xsusiex said

    bravissimo! sono d’accordo… è importante “ribellarsi” anche quando chi sbaglia sta dalla nostra stessa parte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: